“Emergenza giovani: allarme ansia e paura tra i ragazzi” intervista su La Provincia di Cremona del 7 marzo 2021

Condividiamo a seguire l’articolo apparso sul quotidiano La Provincia di Cremona domenica 7 marzo 2021. L’intervista alla nostra Responsabile dott.ssa Cattenati porta l’attenzione sul disagio che giovani e ragazzi stanno vivendo e che si manifesta quotidianamente presso i nostri sportelli di ascolto attivi nelle scuole.

Dal Giornale di Brescia del 29/11/2020: “Nuovo servizio gratuito di consulenze familiari”

Il Giornale di Brescia in data 29/11/2020 ha dedicato spazio al CRIAF ed al servizio di orientamento, consulenza e mediazione familiare offerto in modo gratuito ai residenti dei comuni dell’Ambito 9 Bassa Bresciana Centrale.

Si tratta di uno spazio di ascolto e di consulenza gratuito e multifunzionale rivolto a tutte le famiglie dei seguenti comuni: Alfianello, Bagnolo Mella, Bassano B.no, Cigole, Fiesse, Gambara, Ghedi, Gottolengo, Isorella, Leno, Manerbio, Milzano, Offlaga, Pavone Mella, Pontevico, Pralboino, San Gervasio B.no, Seniga, Verolanuova, Verolavecchia.

Di seguito l’articolo completo.

INTERVISTA al programma “Punto e a Capo” di CREMONA 1 per la Responsabile Criaf

A seguire è possibile visualizzare l’intervista che è stata fatta dalla televisione CREMONA 1 alla dott.ssa Cattenati Paola, all’interno del programma “Punto e a capo” in merito alle possibili conseguenze del secondo Lockdown.

L’intervista è andata in onda il 16/11/2020.

PUNTO E A CAPO del 16 novembre 2020

CONFERENZA SOROPTIMIST CREMONA: “Iperconnessioni e solitudini” condotta dalla Responsabile Criaf

Condividiamo con voi gli articoli apparsi sui quotidiani La Provincia di Cremona e il Piccolo di Cremona nelle date del 16 e 17 novembre 2020 e relativi alla conferenza promossa dal Soroptimist Club Cremona dal titolo “Iperconnesioni e solitudini” della quale la Responsabile Criaf, dott.ssa Cattenati era relatrice.

La conferenza, svoltasi online, si è confermata molto incisiva e partecipata sia sulla piattaforma Facebook del Soroptimist Cremona e tramite la piattaforma Meet ed ha riscosso notevoli consensi.

A seguito della rassegna stampa trovate il video dell’incontro.

VADEMECUM CRIAF PER AFFRONTARE IL CORONAVIRUS: UN AIUTO PER RAGAZZI E GENITORI

L’emergenza che stiamo affrontando e il supporto di ascolto telefonico attivato dal CRIAF per le scuole e la popolazione ci ha offerto l’opportunità di sostenere studenti, scuole e famiglie del territorio, potendo avere a disposizione uno spaccato concreto sulle problematiche più ricorrenti.
Con la presente vogliamo dunque condividere con tutti voi questi preziosi momenti affinchè posanno divenire una una guida per orientarsi in questo difficile momento.
Trovate quindi a seguire due VADEMECUM per affrontare l’emergenza: uno specifico per i ragazzi (strutturato nella modalità fumetto) e l’altro specifico per genitori e adulti (con suggerimenti e strategie).
Vademecum Internacional na App StorePER RAGAZZI – CLICCA SUL LINK QUI SOTTO
CRIAF_VADEMECUM PER RAGAZZI DISTANTI MA UNITI CONTRO IL COVID-19

Vademecum Internacional na App StorePER GENITORI E ADULTI – CLICCA SUL LINK QUI SOTTO
CRIAF_VADEMECUM PER GENITORI DISTANTI MA UNITI CONTRO IL COVID-19

Sperando di avervi offerto degli spunti utili per affrontare al meglio questo momento critico, ci farebbe piacere ricevere un vostro prezioso riscontro o anche un semplice commento a INFO@CRIAF.IT

criaf

EMERGENZA CORONAVIRUS – OFFERTA DI SOSTEGNO PSICOLOGICO GRATUITO

Informiamo la disponibilità di un supporto psicologico telefonico gratuito per tutti coloro che, residenti in uno dei 20 comuni dell’Ambito Territoriale 9 – Bassa Bresciana Centrale (Alfianello, Bagnolo Mella, Bassano B.no, Cigole, Fiesse, Gambara, Ghedi, Gottolengo, Isorella, Manerbio, Milzano, Offlaga, Pavone Mella, Pontevico, Pralboino, San Gervasio B.no, Seniga Verolanuova, Verolavecchia), ne sentissero la necessità o il bisogno.

Il numero da contattare è il seguente:
333-6426180

Da luned’ a venerdì, dalle ore 9.00 alle ore 18.00 troverete a disposizione esperti pronti ad ascoltarvi ed aiutarvi.

Vi preghiamo di diffondere questo servizio a tutta la cittadinanza e in particolare al personale sanitario che in questo momento sta subendo un carico di lavoro molto stressante.

PRESENTAZIONE LIBRO di Laura Calosso su Hikikomori: intervento della dott.ssa Cattenati del Criaf

Il giorno 23-01-2020 la responsabile del Criaf Paola Cattenati è intervenuta durante la presentazione del libro “Due fiocchi di neve uguali” della scrittrice Laura Calosso.
Il libro, attraverso una storia affascinante, descrive il fenomeno della sindrome di Hikikomori.

Tale incontro si è tenuto presso il Liceo Manin di Cremona alla presenza di alunni e docenti appartenenti alla RETE DI SCOPO TERRITORIALE BULLIS-NO della provincia di Cremona, di cui il Liceo Manin è capofila.

Di seguito speriamo di fare cosa gradita condividendo anche l’articolo apparso su la Provincia di Cremona del 24-01-2020.

INTERVISTA SU RAI RADIO 1 PER PAOLA CATTENATI E IL CRIAF: bullismo e delinquenza, cosa possono fare le famiglie?

https://www.raiplayradio.it/audio/2020/01/FORMATO-FAMIGLIA-bd786460-827f-4648-a143-1c0e6fc4ac6b.html?wt_mc=2.www.wzp.raiplayradio_ContentItem-bd786460-827f-4648-a143-1c0e6fc4ac6b.&wt

Risultati immagini per radio 1

Al link sopra è possibile ascoltare l’intervista effettuata in diretta radiofonica su RAI RADIO 1 (il giorno 24/01/2020 alle ore 12.45) alla nostra responsabile Cattenati Paola durante il programma radiofonico “FORMATO FAMIGLIA”.

L’intervista della dott.ssa Cattenati Paola inizia dal minuto 16.
Il tema dell’intervento ha riguardato il bullismo e la delinquenza, soffermandosi sull’importanza e sul ruolo della famiglia per agire preventivamente ed in contrasto alla violenza.

Da La Provincia di Cremona del 22/01/2020: “Bullismo: il fronte educativo”

Condividiamo con voi l’articolo apparso sul quotidiano La Provincia di Cremona del 22/01/2020 e relativo alle azioni svolte nelle scuole in contrasto al bullismo e cyberbullismo.
E’ presente un’intervista alla nostra Responsabile dott.ssa Cattenati Paola e vengono presentate le iniziative svolta dal CRIAF in collaborazione con la Rete Territoriale per la prevenzione al bullismo e cyberbullismo del territorio provinciale Bullisno, con capofila il Liceo Manin di Cremona.